Sicilia (parte 2)

Il nostro soggiorno a Termini Imerese è stato davvero pieno di appuntamenti. Abbiamo seguito Liborio in varie sue attività e, dove abbiamo potuto, abbiamo dato una mano. Davvero grazie Liborio per averci invitati in Sicilia, se non fosse stato per te non avremmo conosciuto questa meravigliosa terra, te e moltissime altre persone!

Il primo giorno siamo stati in un terreno vicino ad una scuola elementare di Termini dove è stato fatto un orto e dove Liborio insegna ai bambini a piantare, lì abbiamo trapiantato banane mentre Liborio decespugliava, il giorno successivo, siamo stati in una comunità (Comunità Don Calabria) dove abbiamo aiutato a piantare granturco e siamo stati ricambiati con sorrisi, merenda, pranzo, marmellata di mandarino e formaggio fatti da loro, nel pomeriggio dello stesso giorno abbiamo dato una mano all’Associazione Amici di via Navarra e alla Banca del Tempo Himerense a pulire il Belvedere, abbiamo conosciuto il Sindaco e siamo stati ricevuti in Comune per un rinfresco (sempre grazie Anna 🙂 ) Complimenti a tutte queste persone che abbiamo conosciuto che si danno da fare perché le cose possano migliorare. Ci ha fatto moltissimo piacere poter dare una mano.

DSC_8729

 

DSC_8773DSC_8775

Ci siamo fermati due giorni in più perché i bimbi hanno fatto amicizia con bimbi del posto e specialmente con i figli di Anna… sono stati due giorni di molti giri in bicicletta e di molti giri di giostra 😀

DSC_8797.JPG

Una delle cose più incredibili di Termini è stato scoprire che un nostro carissimo amico ci lavorasse da quasi un anno… Abbiamo passato con Luca un pomeriggio davvero spensierato… con la promessa di rivederci presto ma questa volta assieme a Greta e Iris ❤ DSC_8788.JPG

Dopo questo pomeriggio, abbiamo dovuto rimetterci in viaggio…. le tappe sono tante….ma ci mancava l’ultimo appuntamento siciliano…dovevamo rivederci con Maria Grazia, Edoardo, Agnese e Cristiano a Messina!! Un giorno sono diventati due…un coro di vocine ci implorava di essere un pò meno “adulti” e di capire un pò di più le ragioni del cuore… 7 bimbi contro di noi… ma ne è valsa la pena, è stato davvero bello… due famiglie simili, moltissime cose in comune, dalla “non-scuola” all’alimentazione naturale al modo di affrontare la vita… Grazie di cuore per tutto e… a presto!!!!

DSCN0340.JPG

 

Sicilia

Oggi ci sembra un sogno!! Siamo collegati alla corrente!! Non che ci mancasse, si vive benissimo anche con quel poco di energia che ci dà la batteria del camper…ma per collegarci col computer e per poter scrivere e raccontare il nostro viaggio, abbiamo bisogno di un aiuto in più. Siamo ora a Termini Imerese in provincia di Palermo, dedicherò un post a questo paese che ci sta accogliendo in modo davvero speciale. Siamo stati invitati qui da Liborio Galbo che conosciamo da un bel pò virtualmente, lui è coordinatore della Banca del Tempo Himerense e ci ha messo in contatto con moltissime persone fantastiche. Vi ho anticipato questo per spiegarvi che oggi siamo collegati alla corrente grazie ad una socia simpaticissima di Liborio, si chiama Anna e lei e il marito lavorano sul Belvedere di Termini dove hanno delle giostre per bambini, non vi dico che fortuna anche per i nostri bimbi 😀 Grazie davvero Anna!

La nostra avventura siciliana è ovviamente iniziata dall’attraversata dello Stretto… in una bellissima giornata di sole.

 

La prima tappa è stata a Capo d’Orlando all’Earth Day, una bellissima manifestazione di 3 giorni organizzata da Francesca Molica. Durante i 3 giorni, siamo stati ospitati col nostro camper presso l’Agricampeggio Alessandra, siamo stati benissimo e lo raccomandiamo ai camperisti, ecco il sito http://www.agricampeggioalessandra.it/ Grazie di cuore ad Alessandra che ci ha accolti!! Durante l’Earth Day, abbiamo conosciuto un sacco di gente fantastica, abbiamo avuto spazio per parlare della nostra esperienza di unschooling assieme ad un’altra famiglia (Maria Grazia con Agnese e Cristiano) per far conoscere questo modo di crescere i propri figli (grazie mille anche a Alessia Micale!!), Alice e Tommaso hanno potuto esporre i loro lavori, Asia ha potuto aiutare Francesca e vari volontari in cucina e ha così imparato un sacco di ricette vegane, Mattia e Sofia hanno trovato molti amichetti e hanno giocato e giocato e giocato!! C’erano vari agricoltori biologici, chi fa l’olio (buonissimo l’olio della Masseria Biologica), chi pianta, abbiamo scambiato semi, abbiamo visto una dimostrazione di Francesca Cicero su come fare il sapone in casa, c’erano pure vari artisti, cantanti, comici… non siamo riusciti a vedere tutto ma quello che abbiamo visto ci è piaciuto davvero tanto! Grazie davvero a tutti…

 

Il 25 aprile, siamo tornati leggermente verso Messina, a Capo di Milazzo per incontrarci nuovamente con Maria Grazia, Agnese e Cristiano alla festa della Primavera presso Gigliopoli dove un’associazione di persone fantastiche fa un lavoro davvero incredibile per aiutare bambini in difficoltà. Ecco il loro sito se avete voglia di darci un’occhiata https://gigliopoli.org/. Ci è stato proposto di andare ad aiutare come volontari nei mesi di luglio e agosto…è presto per decidere ma l’idea ci piace e chissà…